Resona7_VAS

Resona7_VASResona7_VAS

Fin dalla sua fondazione Mindray esplora continuamente nuovi modi per migliorare l’affidabilità diagnostica. Equipaggiato con la più rivoluzionaria tecnologia ZONE Sonography®, la nuova piattaforma ZST+ di Resona 7 porta la qualità dell’immagine ecografica ad un livello superiore con l’acquisizione per zone e l’elaborazione dei dati canale.

Oltre alla qualità delle immagini di livello eccellente, Resona 7 migliora anche le capacità di ricerca clinica il rivoluzionario V Flow per la valutazione emodinamica vascolare, e l’acquisizione piani più intelligente dal set di dati 3D per la diagnosi del sistema nervoso centrale fetale. Combinando il più intuitivo funzionamento multi-touch basato su gesti e tutte le caratteristiche cliniche essenziali, Resona 7 sta veramente portando nuove tendenze nell’innovazione dell’ecografia.

La piattaforma ZST+ basata sui dati di canale è un’innovazione straordinaria e rappresenta una evoluzione degli ultrasuoni. Trasformando le metriche a ultrasuoni dalla generazione fascio convenzionale all’elaborazione basata su dati di canale, ZST+ è capace di offrire diverse innovazioni di imaging: Acquisizione acustica avanzata, Messa a fuoco dinamica dei pixel, Compensazione della velocità del suono, Elaborazione avanzata dei dati canale e Total Recall Imaging.

Trasmettendo e ricevendo un numero relativamente ridotto di zone ampie, l’Acquisizione acustica avanzata estrae più informazioni da ciascuna acquisizione, ad una velocità di 10 volte superiore rispetto al metodo di generazione fascio tradizionale linea per linea.

La tecnologia di messa a fuoco dinamica dei pixel permette a Resona 7 di raggiunge una uniformità estrema nel livello dei pixel nell’intero campo di visualizzazione. Adesso non è più necessario regolare le posizioni focali per ottenere l’uniformità tra i diversi esami dei pazienti.

Analizzando in retrospettiva dati canale completi archiviati nella memoria dati, Resona 7 è in capace di scegliere in modo intelligente la velocità del suono ottimale per migliorare la precisione dell’immagine anche quando ci sono variazioni dei tessuti, garantendo l’ottimizzazione adattiva specifica del tessuto.

La piattaforma ZST+ fornisce l’elaborazione avanzata dei dati canale Per un notevole miglioramento della chiarezza dell’imaging. Grazie all’elaborazione di più dati canale e retrospettivi, è possibile utilizzare al meglio le informazioni acustiche per migliorare le immagini.

– Obiettivo HD: maggiore definizione delle immagini all’interno del ROI

– Sintesi spazia coerente: qualità delle immagini del composto spaziale ulteriormente migliorata

ZST+ acquisisce e archivia set completi di dati acustici raw. Il Total Recall Imaging permette al sistema di eseguire l’elaborazione retrospettiva dei dati canale e permette anche agli utenti di modificare numerosi parametri di imaging sulle immagini archiviate per ottimizzare il risultato clinico.

iFusion con compensazione respirazione: portando l’imaging di fusione a un nuovo livello, la tecnologia innovativa ed esclusiva Mindray di compensazione della respirazione – supportata da sensore di movimento magnetico sensibile con precisione millimetrica – aiuta ad eliminare la distorsione e l’imprecisione della fusione causata dalla respirazione del paziente.

Ergonomia: Resona 7 è progettato intorno a te. Il funzionamento basato sui gesti dà il via ad una nuova tendenza nell’ecografia carrellata, offrendo un’esperienza maneggevole, intelligente e intuitiva al di là delle aspettative, Un pannello di controllo mobile a sei direzioni con regolazione elettronica dell’altezza fornisce comodità di scansione in qualsiasi posizione. Le innovazioni ispirate portano ad una migliore esperienza dell’utente.

· Monitor LED 21.5” ad alta risoluzione
· Touch screen multi-gesture 12.1” inclinabile
· Pannello di controllo mobile a 6 direzioni
· Riscaldatore per gel con controllo della temperatura
· Trasduttore senza contatto con spia
· Blocco del meccanismo centrale e girevole

E’ un nuovo approccio per l’analisi emodinamica vascolare. V Flow utilizza frecce vettoriali codificate a colori per indicare la grandezza della velocità e la direzione delle cellule ematiche. Con oltre 300 fotogrammi/secondo, fornisce una visualizzazione estremamente vivida, precisa e indipendente dall’angolo di profili emodinamici vascolari complessi. Grazie alla completezza dei dati, V Flow è lo strumento più prezioso per la ricerca clinica vascolare.

MCS Medical Care Systems, fondata nel 2000, si propone come partner specializzato nel campo delle apparecchiature elettromedicali per l’assistenza tecnica, la fornitura, il supporto post vendita, le verifiche di sicurezza e funzionali, la manutenzione e i controlli di qualità.